dal 14/08/2020 -
- al 20/08/2020
  • Dal 14 al 20 Agosto 2020

Tour Olanda e Fiandre – Ferragosto 2020

  • Parti con Noi
two traditional Dutch windmills with tulips rows at spring day, Netherlands

Tour Olanda e Fiandre – Ferragosto 2020

Pronti a trascorrere Ferragosto 2020 tra le bellezze dell’Olanda e delle Fiandre? Tra la vivacità, la cultura e gli scorci romantici di Amsterdam, passando per le Fiandre, tra mulini a vento, paesaggi mozzafiato, pianure sconfinate e colori che vi lasceranno un ricordo indelebile.

Il tuo viaggio: Tour Olanda e Fiandre – Ferragosto 2020

Il Programma.

Partenza garantita con minimo 20 partecipanti

7 Gionrni e 6 Notti - Mezza Pensione

Giorno 1° – Venerdì 14 Agosto: CAGLIARI – AMSTERDAM
Incontro all’aeroporto di Cagliari-Elmas con l’Assistente Benares Viaggi. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo diretto per Amsterdam. Arrivo in Olanda, paese dei mulini a vento, dei coloratissimi fiori e tulipani, patria del grande pittore Vincent Van Gogh (1853-1890) e del filosofo Erasmo da Rotterdam (1466-1536). Amsterdam, città dai 165 canali, 1281 ponti, 2500 case galleggianti tra cui la casa più stretta del mondo (larga 1 metro), e dei famosissimi musei. Partenza con bus privato per l’hotel. Arrivo, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

Giorno 2° – Sabato 15 Agosto: AMSTERDAM
Prima colazione. Incontro con la guida e partenza per la visita di Amsterdam: fondata nel 1275 su un centinaio di isole, conserva nel centro storico l’antica struttura a canali che ne fa una delle città più affascinanti d’Europa. Gli eleganti edifici affacciati sull’acqua erano proprietà dei mercanti arricchitisi con la Compagnia delle Indie e la lavorazione dei diamanti, tra cui si ricordano il “Cullinan” (il diamante più grande del mondo) ed il “Koh-I-Noor” (che venne tagliato per i gioielli della corona Britannica nel 1852). Si ammireranno: la Zona dei Musei, i Canali Principali, la Torre della Zecca, il Mercato dei Fiori, il Beghinaggio, la Piazza Dam, il Palazzo Reale, il Quartiere a Luci Rosse etc. Pranzo in ristorante. Pomeriggio libero per attività a proprio piacimento*. Rientro in hotel in autonomia. Cena libera. Pernottamento.
*Dal 12 al 16 Agosto ad Amsterdam si svolge il raduno di barche e velieri d’epoca più grande del mondo chiamato SAIL 2020 Amsterdam. E’ un appuntamento unico per gli amanti del mare e non, si svolge ogni 5 anni e attira più di 1 milione di persone. Tutte le barche sono ormeggiate proprio su tutte le banchine che si trovano di fronte alla stazione centrale.

Giorno 3° – Domenica 16 Agosto: ZAANSE SCHANZE – LA GRANDE DIGA – VOLENDAM (190 KM)
Prima colazione. Partenza con la guida per Zaanseschanze, paesino famoso per la presenza di diversi mulini a vento e per le sue fabbriche di zoccoli olandesi. Breve sosta. Proseguimento per la Grande Diga Afsluitdijk, la prima colossale opera di alta ingegneria costruita per strappare la terra al mare impedendo le inondazioni: costruita fra il 1927 ed il 1933, la diga è lunga 32 km, larga 90 m ed arriva ad un’altezza di 7,25 m sopra il livello del mare. Collega il Noord-Holland alla Frisia. La Afsluitdijk costituisce la più importante delle opere idrauliche del progetto Zuiderzee, che ha separato l’insenatura dello Zuiderzee dal Mare del Nord, trasformandolo in un lago d’acqua dolce (lo Ijsselmeer) e permettendo di strappare alle acque i territori che oggi costituiscono la provincia di Flevoland. Proseguimento per Volendam, dove si visiterà anche una tipica fattoria dove si producono i famosissimi formaggi olandesi, con degustazione degli stessi e possibilità di acquisto a ottimi prezzi. Pranzo in ristorante. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel. Cena libera. Pernottamento.

Giorno 4° – Lunedì 17 Agosto: AMSTERDAM – ANVERSA – BRUXELLES (220 KM)
Prima colazione. Partenza per il Belgio: paese ricchissimo di musei e città d’arte e patria del grande pittore surrealista René Magritte (1898-1967) e dell’inventore del saxofono Adolphe Sax (1814-1894). Arrivo ad Anversa, una delle più belle città del Belgio, dove il grande pittore Rubens (1577-1640) ha trascorso gran parte della sua vita, fino alla morte. Anversa incastona al suo interno uno dei più bei centri storici del mondo come la gotica Cattedrale di Nostra Signora. Pranzo libero. Proseguimento per Bruxelles, capitale del Belgio e famosissima per il cioccolato. Essa è considerata capitale dell’Unione Europea in quanto sede di importanti organismi politici europei come l’Unione Europea, la Commissione Europea e il Consiglio dell’Unione Europea. La città ospita pure la sede della NATO. Arrivo in città, visita panoramica in bus e visita del centro storico della città, vero gioiello architettonico e culturale, dove la città bassa si sviluppa intorno alla Grand Place che ne è il cuore: i palazzi delle corporazioni dalle caratteristiche facciate, la casa del Re e il Municipio circondano la piazza dandole il titolo di piazza più bella d’Europa. Dietro il municipio, nella rue de l’Etuve, s’incontra il cittadino più famoso di Bruxelles. E’ qui che fin dal 1691 fà la pipì il Manneken Pis, la famosissima statua. Nel quartiere reale oltre alla collegiale dei Santi Michele e Gudula incontriamo il Palazzo di Giustizia e il Parco detto Warande che collega il Palazzo del Parlamento con il Palazzo Reale. Ci dirigiamo verso l’Atomium per una breve sosta fotografica. Considerato il simbolo della città, fu costruito nel 1958 e rappresenta una molecola di cristallo di ferro ingrandita 165 miliardi di volte. Nel tardo pomeriggio arrivo in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

Giorno 5° – Martedì 18 Agosto: BRUGES – GAND (210 KM)
Prima colazione. Incontro con la guida e partenza per Bruges: capoluogo delle Fiandre occidentali e centro storico medievale proclamato nel 2000 patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Il centro storico è ancora quello originale, non essendo mai stato distrutto da guerre o da grandi incendi. Senza ombra di dubbio, resta una delle città più seducenti e pittoresche d’Europa. Il passato è tangibile sui canali e nei suoi stretti vicoli, nelle chiese e nei palazzi patrizi, nelle tante facciate restaurate e nei musei ricchi di opere d’arte. Essa è anche una città viva, moderna e romantica allo stesso tempo. Visita del centro storico e della stupenda piazza Markt. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Gand. Fu la capitale dell’antica contea delle Fiandre, spesso rivale di Bruges, e città natale di Carlo V. Nessun’altra città fiamminga può vantare un numero maggiore di edifici storici come Gand. Palazzi costruiti fra il XII e il XVII secolo si fiancheggiano e si affacciano sul fiume Leie specchiando le belle sagome ora gotiche, ora rinascimentali. Nella cattedrale di San Bavo, dove nel 1500 fu battezzato l’Imperatore Carlo V, è esposto il famoso quadro dei fratelli Van Eyck, l’Adorazione dell’Agnello Mistico, con ben 284 figure. Visita guidata del centro storico e della Cattedrale di San Bavo. In serata rientro in hotel a Bruxelles. Cena libera. Pernottamento

Giorno 6° – Mercoledì 19 Agosto: BRUXELLES – DELFT – L’AIA (160 KM)
Prima colazione. Partenza per Delft, cittadina Olandese, famosa per la porcellana dai disegni blu, l’alto campanile (109 m) e le casette affacciate sui canali. Arrivo e incontro con la guida. Visita del centro storico. Pranzo libero. Proseguimento per l’Aia: città di circa 500.000 abitanti dei Paesi Bassi, sede del governo dello Stato, pur non essendone la capitale, che è Amsterdam. Terza città per grandezza dei Paesi Bassi, è situata nella provincia dell’Olanda Meridionale (Zuid Holland). Dal 1831 è anche residenza della casa reale olandese. L’Aia nacque come residenza di caccia dei conti d’Olanda e divenne fulcro della vita di corte dopo che Guglielmo d’Olanda vi eresse un castello nel 1248. Un notevole complesso monumentale di edifici risalenti al XIII secolo comprende la Binnenhof (Corte interna), la Buitenhof (Corte esterna), il Palazzo degli Stati Generali, le Corti di Giustizia e la Ridderzaal (Sala dei cavalieri), del 1252. Non lontano, si trovano la principale piazza cittadina e il celebre Museo Mauritshuis, con una pregevolissima collezione di dipinti fiamminghi del XV-XVII secolo. Altrettanto interessanti dal punto di vista storico sono la Groote Kerk (Chiesa Grande, XV secolo), lo Stadhuis (Municipio, 1565) e la Gevangenpoort (Porta della Prigione), oggi adibita a museo, dove gli statisti olandesi Jan De Witt e Cornelis De Witt furono assassinati nel 1672. Nel tardo pomeriggio, arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

Giorno 7° – Giovedì 20 Agosto: L’AIA – AEROPORTO DI AMSTERDAM – CAGLIARI
Prima colazione. Nella tarda mattinata, trasferimento all’aeroporto Schiphol di Amsterdam in tempo utile per la partenza del volo diretto per Cagliari. Arrivo in Sardegna e termine dei nostri servizi.

Giorno 1° – Venerdì 14 Agosto: CAGLIARI – AMSTERDAM
Incontro all’aeroporto di Cagliari-Elmas con l’Assistente Benares Viaggi. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo diretto per Amsterdam. Arrivo in Olanda, paese dei mulini a vento, dei coloratissimi fiori e tulipani, patria del grande pittore Vincent Van Gogh (1853-1890) e del filosofo Erasmo da Rotterdam (1466-1536). Amsterdam, città dai 165 canali, 1281 ponti, 2500 case galleggianti tra cui la casa più stretta del mondo (larga 1 metro), e dei famosissimi musei. Partenza con bus privato per l’hotel. Arrivo, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

Giorno 2° – Sabato 15 Agosto: AMSTERDAM
Prima colazione. Incontro con la guida e partenza per la visita di Amsterdam: fondata nel 1275 su un centinaio di isole, conserva nel centro storico l’antica struttura a canali che ne fa una delle città più affascinanti d’Europa. Gli eleganti edifici affacciati sull’acqua erano proprietà dei mercanti arricchitisi con la Compagnia delle Indie e la lavorazione dei diamanti, tra cui si ricordano il “Cullinan” (il diamante più grande del mondo) ed il “Koh-I-Noor” (che venne tagliato per i gioielli della corona Britannica nel 1852). Si ammireranno: la Zona dei Musei, i Canali Principali, la Torre della Zecca, il Mercato dei Fiori, il Beghinaggio, la Piazza Dam, il Palazzo Reale, il Quartiere a Luci Rosse etc. Pranzo in ristorante. Pomeriggio libero per attività a proprio piacimento*. Rientro in hotel in autonomia. Cena libera. Pernottamento.
*Dal 12 al 16 Agosto ad Amsterdam si svolge il raduno di barche e velieri d’epoca più grande del mondo chiamato SAIL 2020 Amsterdam. E’ un appuntamento unico per gli amanti del mare e non, si svolge ogni 5 anni e attira più di 1 milione di persone. Tutte le barche sono ormeggiate proprio su tutte le banchine che si trovano di fronte alla stazione centrale.

Giorno 3° – Domenica 16 Agosto: ZAANSE SCHANZE – LA GRANDE DIGA – VOLENDAM (190 KM)
Prima colazione. Partenza con la guida per Zaanseschanze, paesino famoso per la presenza di diversi mulini a vento e per le sue fabbriche di zoccoli olandesi. Breve sosta. Proseguimento per la Grande Diga Afsluitdijk, la prima colossale opera di alta ingegneria costruita per strappare la terra al mare impedendo le inondazioni: costruita fra il 1927 ed il 1933, la diga è lunga 32 km, larga 90 m ed arriva ad un’altezza di 7,25 m sopra il livello del mare. Collega il Noord-Holland alla Frisia. La Afsluitdijk costituisce la più importante delle opere idrauliche del progetto Zuiderzee, che ha separato l’insenatura dello Zuiderzee dal Mare del Nord, trasformandolo in un lago d’acqua dolce (lo Ijsselmeer) e permettendo di strappare alle acque i territori che oggi costituiscono la provincia di Flevoland. Proseguimento per Volendam, dove si visiterà anche una tipica fattoria dove si producono i famosissimi formaggi olandesi, con degustazione degli stessi e possibilità di acquisto a ottimi prezzi. Pranzo in ristorante. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel. Cena libera. Pernottamento.

Giorno 4° – Lunedì 17 Agosto: AMSTERDAM – ANVERSA – BRUXELLES (220 KM)
Prima colazione. Partenza per il Belgio: paese ricchissimo di musei e città d’arte e patria del grande pittore surrealista René Magritte (1898-1967) e dell’inventore del saxofono Adolphe Sax (1814-1894). Arrivo ad Anversa, una delle più belle città del Belgio, dove il grande pittore Rubens (1577-1640) ha trascorso gran parte della sua vita, fino alla morte. Anversa incastona al suo interno uno dei più bei centri storici del mondo come la gotica Cattedrale di Nostra Signora. Pranzo libero. Proseguimento per Bruxelles, capitale del Belgio e famosissima per il cioccolato. Essa è considerata capitale dell’Unione Europea in quanto sede di importanti organismi politici europei come l’Unione Europea, la Commissione Europea e il Consiglio dell’Unione Europea. La città ospita pure la sede della NATO. Arrivo in città, visita panoramica in bus e visita del centro storico della città, vero gioiello architettonico e culturale, dove la città bassa si sviluppa intorno alla Grand Place che ne è il cuore: i palazzi delle corporazioni dalle caratteristiche facciate, la casa del Re e il Municipio circondano la piazza dandole il titolo di piazza più bella d’Europa. Dietro il municipio, nella rue de l’Etuve, s’incontra il cittadino più famoso di Bruxelles. E’ qui che fin dal 1691 fà la pipì il Manneken Pis, la famosissima statua. Nel quartiere reale oltre alla collegiale dei Santi Michele e Gudula incontriamo il Palazzo di Giustizia e il Parco detto Warande che collega il Palazzo del Parlamento con il Palazzo Reale. Ci dirigiamo verso l’Atomium per una breve sosta fotografica. Considerato il simbolo della città, fu costruito nel 1958 e rappresenta una molecola di cristallo di ferro ingrandita 165 miliardi di volte. Nel tardo pomeriggio arrivo in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

Giorno 5° – Martedì 18 Agosto: BRUGES – GAND (210 KM)
Prima colazione. Incontro con la guida e partenza per Bruges: capoluogo delle Fiandre occidentali e centro storico medievale proclamato nel 2000 patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Il centro storico è ancora quello originale, non essendo mai stato distrutto da guerre o da grandi incendi. Senza ombra di dubbio, resta una delle città più seducenti e pittoresche d’Europa. Il passato è tangibile sui canali e nei suoi stretti vicoli, nelle chiese e nei palazzi patrizi, nelle tante facciate restaurate e nei musei ricchi di opere d’arte. Essa è anche una città viva, moderna e romantica allo stesso tempo. Visita del centro storico e della stupenda piazza Markt. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Gand. Fu la capitale dell’antica contea delle Fiandre, spesso rivale di Bruges, e città natale di Carlo V. Nessun’altra città fiamminga può vantare un numero maggiore di edifici storici come Gand. Palazzi costruiti fra il XII e il XVII secolo si fiancheggiano e si affacciano sul fiume Leie specchiando le belle sagome ora gotiche, ora rinascimentali. Nella cattedrale di San Bavo, dove nel 1500 fu battezzato l’Imperatore Carlo V, è esposto il famoso quadro dei fratelli Van Eyck, l’Adorazione dell’Agnello Mistico, con ben 284 figure. Visita guidata del centro storico e della Cattedrale di San Bavo. In serata rientro in hotel a Bruxelles. Cena libera. Pernottamento

Giorno 6° – Mercoledì 19 Agosto: BRUXELLES – DELFT – L’AIA (160 KM)
Prima colazione. Partenza per Delft, cittadina Olandese, famosa per la porcellana dai disegni blu, l’alto campanile (109 m) e le casette affacciate sui canali. Arrivo e incontro con la guida. Visita del centro storico. Pranzo libero. Proseguimento per l’Aia: città di circa 500.000 abitanti dei Paesi Bassi, sede del governo dello Stato, pur non essendone la capitale, che è Amsterdam. Terza città per grandezza dei Paesi Bassi, è situata nella provincia dell’Olanda Meridionale (Zuid Holland). Dal 1831 è anche residenza della casa reale olandese. L’Aia nacque come residenza di caccia dei conti d’Olanda e divenne fulcro della vita di corte dopo che Guglielmo d’Olanda vi eresse un castello nel 1248. Un notevole complesso monumentale di edifici risalenti al XIII secolo comprende la Binnenhof (Corte interna), la Buitenhof (Corte esterna), il Palazzo degli Stati Generali, le Corti di Giustizia e la Ridderzaal (Sala dei cavalieri), del 1252. Non lontano, si trovano la principale piazza cittadina e il celebre Museo Mauritshuis, con una pregevolissima collezione di dipinti fiamminghi del XV-XVII secolo. Altrettanto interessanti dal punto di vista storico sono la Groote Kerk (Chiesa Grande, XV secolo), lo Stadhuis (Municipio, 1565) e la Gevangenpoort (Porta della Prigione), oggi adibita a museo, dove gli statisti olandesi Jan De Witt e Cornelis De Witt furono assassinati nel 1672. Nel tardo pomeriggio, arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

Giorno 7° – Giovedì 20 Agosto: L’AIA – AEROPORTO DI AMSTERDAM – CAGLIARI
Prima colazione. Nella tarda mattinata, trasferimento all’aeroporto Schiphol di Amsterdam in tempo utile per la partenza del volo diretto per Cagliari. Arrivo in Sardegna e termine dei nostri servizi.

Leggi tutto il Programma

Condividi il viaggio con i tuoi amici

a partire da:

1500€

Tasse aeroportuali soggette a riconferma € 70
Quota di Iscrizione e Assicurazione Medico-Bagaglio e Annullamento €45

SUPPLEMENTI E RIDUZIONI
Supplemento singola € 450
Riduzione tripla adulto € 60
Riduzione tripla bimbo 2-11 anni € 270

Tutto ciò che devi sapere

Info Pacchetto.

La quota base comprende

Voli da Cagliari diretti in classe economica con bagaglio da stiva
Trasferimenti da a per l’aeroporto
Pernottamenti negli hotel indicati (o similari) con trattamento di prima colazione
Visite come da programma con guida parlante italiano
Bus privato per le visite guidate con aria condizionata
Ingressi ai siti d’interesse previsti dal programma
Assistenza in loco Benares Viaggi
1 cena a buffet in hotel ad Amsterdam
1 cena a buffet in hotel a Bruxelles
1 cena a buffet in hotel a l’Aia
3 pranzi in ristorante con menù a 3 portate

La quota base non comprende

Tasse aeroportuali
Quota di Iscrizione e Assicurazione Medico-Bagaglio e Annullamento
Bevande ai pasti e pasti non indicati
Spese di carattere personale, telefoniche, lavanderia, souvenir etc.
Facchinaggio negli hotel
Tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota base include”

il tuo viaggio

Altre Info.

Ecco tutte le altre informazioni di cui hai bisogno prima di prenotare il tuo prossimo viaggio.

Partenza garantita con minimo 20 partecipanti

7 Gionrni e 6 Notti - Mezza Pensione

  • Le date del tuo viaggio
Andata: 14/08/2020
Ritorno: 20/08/2020
  • Da dove si parte?
Aeroporto di Cagliari
  • Operativo Voli

14 Agosto: Cagliari 17.00 – Amsterdam 19.35
20 Agosto: Amsterdam 13.55 – Cagliari 16.20

(soggetto a riconferma)

  • Lista Hotel

Amsterdam: Hotel XO Couture 4 stelle – Zona Ring
Bruxelles: NH Collection Centre 4 stelle – Centrale
L’Aia: Mercure Centre 4 stelle – Centrale

(o similari)

hai già fatto la valigia?

Contattaci ora.