dal 01/02/2020 -
- al 30/10/2020
  • Da Febbraio a Ottobre 2020

Thailandia Classica da Bangkok al Nord

  • Partenze Garantite
36738446 - wat thai, sunset in temple thailand,they are public domain or treasure of buddhism, no restrict in copy or use

Thailandia Classica da Bangkok al Nord

Pronto a farti travolgere delle bellezze della Thailandia? Un tour ricco di luoghi incantevoli, di storia e cultura del mondo asiatico antico, città frizzanti e spiagge cristalline

Il tuo viaggio: Thailandia Classica da Bangkok al Nord

Il Programma.

Partenza garantita con minimo 2 partecipanti

10 Giorni e 8 Notti - Mezza Pensione

Giorno 1°: SARDEGNA/SICILIA – BANGKOK

Partenza per Bangkok con voli non diretti. Pasti e pernottamento a bordo.

Giorno 2°: ARRIVO A BANGKOK

Arrivo all’aeroporto di Bangkok dove, dopo le formalità di frontiera, nella zona arrivi, troverete un nostro rappresentante ad accogliervi. Godetevi quindi un comodo trasferimento al vostro hotel in posizione centrale. Potrete trascorrere il resto della giornata a vostro piacimento esplorando la bellissima capitale thailandese. Bangkok, “la città degli angeli”, è la città più popolosa del paese ed è ricca di attrazioni culturali, stuzzicanti bancarelle di cibo e innumerevoli tentazioni per lo shopping. Pernottamento a Bangkok.

Giorno 3°: GIRO TURISTICO DI BANGKOK

Appuntamento dopo la colazione per un tour che comprende i tre templi buddisti più popolari di Bangkok. Cominciate con la visita al Palazzo Reale, un grande capolavoro architettonico che comprende diversi edifici e un interno magico, utilizzato come residenza reale dal XVIII secolo alla metà del XX secolo. Questo palazzo è senza dubbio un riferimento nazionale ed è forse il monumento reale più visitato della Thailandia, davvero da non perdere. L’edificio ospita il Wat Po, il tempio più antico di Bangkok, in cui si trova il famoso Buddha reclinato ricoperto di foglie d’oro. Questo tour include anche il tempio Wat Trimit, con il suo Buddha d’oro da 5,5 tonnellate. Trascorrete la serata a vostro piacimento. Potreste ad esempio concedervi un massaggio tradizionale thailandese, sorprendere le vostre papille gustative con gli straordinari sapori locali e concludere la giornata godendovi il tramonto in uno dei bar sul tetto che negli ultimi anni sono sbocciati nella città. Le opzioni sono infinite. Pernottamento a Bangkok.

Giorno 4°: MERCATO GALLEGGIANTE DI BANGKOK

Visiterete il mercato galleggiante più famoso del paese: Damnoen Saduak. Lungo la strada, visiterete un’azienda agricola che produce zucchero di cocco. Farete un giro nella fattoria e osserverete come si lavora lo zucchero di cocco. Potrete anche assaggiare alcune specialità preparate al momento. Dirigetevi verso il mercato galleggiante su una barca a coda lunga, ammirando i dintorni del canale. Vivrete il mercato colorato e osserverete i mercanti mentre remano lungo i canali congestionati in robuste canoe cariche di frutta e verdura fresca da vendere agli acquirenti sulla riva del fiume. Sulla strada per la tappa successiva, attraverserete il Centro di conservazione delle mangrovie e potrete vedere alcune scimmie selvatiche. All’arrivo a Don Hoi Lot potrete pranzare al ristorante Seafood. Continuate verso il Maeklong Railway Market (‘Talad Rom Hoop’ in thai). All’arrivo, la guida vi racconterà la storia della zona. Osserverete tutte le azioni che si svolgono nei minuti che precedono il passaggio del treno sul mercato. Il processo avviene così in fretta che vi stupirà. Ritorno a Bangkok. Pernottamento a Bangkok.

Giorno 5°: BANGKOK – AYUTTHAYA – PHITSANULOK (405 km – 6 ore)

Partenza dal vostro hotel in direzione di Bang Pa-In dove visiterete il sontuoso Summer Palace di Rama V. Proseguimento verso l’antica capitale di Ayutthaya dove contemplerete gli antichi templi di Wat Yai

Chaimongkhon, Wat Mahathat e Wat Phanan Choeng nel Parco Storico di Ayutthaya. Godetevi il pranzo in un ristorante a Chai Nat e proseguite per Phitsanulok per un breve giro di orientamento della città prima del check-in in hotel. Pernottamento a Phitsanulok.

Giorno 6°: PHITSANULOK – SUKHOTHAI – LAMPANG (410 km – 5,5 ore)

Dopo la prima colazione in hotel, proseguimento verso Wat Phra Si Rattana Mahathat per partecipare con la gente del posto alle preghiere mattutine e alle offerte in questo tempio storico, che ospita una delle statue del Buddha più venerate della Thailandia.

Partenza per Sukhothai per esplorare questa antica città ricca di punti di riferimento storici: il più impressionante è il parco storico di Sukhothai, patrimonio mondiale dell’UNESCO. Ammirate i templi e i palazzi in rovina e le statue di Buddha di tutte le dimensioni. Pranzo lungo il viaggio in un ristorante locale. Poco distante si trova il parco storico di Si Satchanalai, che vanta le suggestive rovine di una mezza dozzina di templi contenenti innumerevoli statue di Buddha e di elefanti, tra essi notevole è il Wat Phra Si Rattana Mahathat, a cui si accede attraversando un ponte sospeso in legno.  Questo sito solitamente tranquillo offre uno speciale interludio spirituale prima di arrivare a Lampang per la serata. Pernottamento a Lampang.

Giorno 7°: LAMPANG – PHAYAO – TRIANGOLO D’ORO – CHIANG RAI (470 km – 5,5 ore)

Dopo la prima colazione, esplorerete il meraviglioso Wat Phra That Lampang Luang, a breve distanza da Lampang, e ammirate le elaborate decorazioni e le bellissime statue di Buddha. Proseguimento verso nord, con una breve sosta al lago Phayao per una pausa caffè. Continuerete verso la periferia meridionale di Chiang Rai dove potrete visitare Wat Rong Khun, un affascinante tempio costruito negli anni ’90. Il suo esterno decorato è completamente bianco, con pezzi di specchi incastonati, gli conferisce un aspetto splendente, rendendolo uno dei templi più belli della Thailandia. Continuerete in direzione Chiang Rai per il pranzo. In seguito, vi dirigerete verso il Triangolo d’Oro, dove Thailandia, Laos e Myanmar si incontrano. Questa zona naturale e selvaggia ha acquisito una notorietà indesiderata negli anni ’60, a causa dell’abbondante coltivazione dell’oppio. Godetevi una gita in barca nel Triangolo d’Oro con sosta all’isola di Don Sao, che fa parte del Laos (la gita in barca dura circa 45 minuti). Successivamente, si visiterà il museo 212 House of Opium facendo una passeggiata intorno alla sua rara collezione di accessori legati all’oppio come pesi, bilance e pipe. Scoprite la storia di questa droga e gli effetti devastanti che il suo commercio ha avuto sulle comunità locali. Pernottamento a

Chiang Rai.

Giorno 8°: CHIANG RAI – CHIANG MAI (220 km – 8,5 ore)

Godetevi la prima attività del giorno al profumato e vibrante mercato mattutino di Chiang Rai seguita da una breve sosta al tempio Wat Phra Kaew. Successivamente, approfondirete la vostra conoscenza della cultura locale presso il museo e centro culturale Hilltribe, dove vi verranno spiegati gli stili di vita delle popolazioni montane della zona e le loro sfide per la sopravvivenza. Proseguirete fino a Tha Ton e godetevi un gustoso pranzo prima di dirigervi verso l’antica città di Chiang Mai. All’arrivo, potrete visitare il Wat Phra That Doi Suthep, uno dei templi più venerati del paese. Questo luogo sacro si trova in cima ad una montagna dalla quale potrete apprezzare splendide viste panoramiche sulla città. Per raggiungere il tempio è necessario salire una scala naga di 309 gradini. In alternativa, potete raggiungere il tempio con una funicolare (inclusa). Pernottamento a Chiang Mai.

Giorno 9°: CHIANG MAI

Dopo una buona dose di cultura e storia, è tempo per una giornata di natura e fauna selvatica nelle giungle circostanti Chiang Mai. Entrerete in contatto con il regno animale presso il Thai Elephant Care Centre, che è stato istituito per fornire assistenza agli elefanti anziani in pensione dal lavoro dei campi. Apprezzate questi giganti gentili e scoprite tutto sulla loro natura, sulle loro caratteristiche individuali, sugli stili di vita, sui loro talenti e il loro fascino. Se arrivate al momento giusto, potreste guardarli giocare durante il bagno.

Continuerete la visita con una sosta al Queen Sirikit Botanical Garden di Mae Rim, inaugurato nel 1992. Lo scopo della struttura è condurre e promuovere la ricerca botanica, conservare le biodiversità e le risorse naturali della Thailandia. Il sentiero chiamato Banana Avenue vi permetterà di vedere la straordinaria collezione di oltre 200 diverse varietà di banani, provenienti principalmente dal sud-est asiatico. Visiterete la “casa della

foresta pluviale tropicale”, la più grande serra di vetro del complesso. Con una superficie di 1.000 metri quadrati per 33 metri di altezza, ospita una vasta collezione di specie tropicali, come palme, banani e piante di zenzero. Passeggiate quindi attraverso la maestosa Orchid House.

Nel giardino botanico potrete vedere anche la più lunga passerella sulla foresta della Thailandia, che si erge a 20 metri di altezza tra le cime degli alberi. Il percorso si estende per circa 370 metri e si snoda lungo il fianco della montagna. Con piattaforme panoramiche in vetro ogni 50-100 metri, vi sentirete sicuramente parte del paesaggio. Potrete osservare le piante della giungla subtropicale sotto i vostri piedi o ammirare le montagne circostanti. Alla fine della passerella sarete ricompensati da una vista che si estende su tutta la lussureggiante valle subtropicale. La visita è seguita da un pranzo in un ristorante locale. Successivamente, proseguirete per la falegnameria Baan Tipmanee. Qui scoprirete come questi artigiani producono i più famosi prodotti in legno intagliato di Chiang Mai. La sera potrete partecipare a una cena kantoke (opzionale). Pernottamento a Chiang Mai.

Giorno 10°: PARTENZA DA CHIANG MAI E RIENTRO IN ITALIA

Prima colazione in hotel. Rilassatevi e approfittate del tempo libero a Chiang Mai. Esplorate la città con i vostri ritmi e il vostro tempo e scoprite i luoghi e le attrazioni di questa città brulicante di spazi verdi e popolarmente conosciuta come la ‘Rosa del Nord’. La giornata è a vostra disposizione per fare quello che desiderate. Trasferimento all’aeroporto di Chiang Mai in tempo utile per la partenza del vostro volo di ritorno, non diretto. Arrivo a destinazione e fine dei nostri servizi.

N.B. Nei veicoli destinati al tour possono trovarsi combinazioni di gruppi in lingue diverse. Sarà ad ogni modo garantita una guida per ogni lingua.

 

DATA DI PARTENZA:

Tutte le domeniche e tutti i giovedì da Febbraio a Ottobre 2020

N.B.: il mese di Febbraio e i mesi che vanno da Maggio a Ottobre prevedono supplementi

Giorno 1°: SARDEGNA/SICILIA – BANGKOK

Partenza per Bangkok con voli non diretti. Pasti e pernottamento a bordo.

Giorno 2°: ARRIVO A BANGKOK

Arrivo all’aeroporto di Bangkok dove, dopo le formalità di frontiera, nella zona arrivi, troverete un nostro rappresentante ad accogliervi. Godetevi quindi un comodo trasferimento al vostro hotel in posizione centrale. Potrete trascorrere il resto della giornata a vostro piacimento esplorando la bellissima capitale thailandese. Bangkok, “la città degli angeli”, è la città più popolosa del paese ed è ricca di attrazioni culturali, stuzzicanti bancarelle di cibo e innumerevoli tentazioni per lo shopping. Pernottamento a Bangkok.

Giorno 3°: GIRO TURISTICO DI BANGKOK

Appuntamento dopo la colazione per un tour che comprende i tre templi buddisti più popolari di Bangkok. Cominciate con la visita al Palazzo Reale, un grande capolavoro architettonico che comprende diversi edifici e un interno magico, utilizzato come residenza reale dal XVIII secolo alla metà del XX secolo. Questo palazzo è senza dubbio un riferimento nazionale ed è forse il monumento reale più visitato della Thailandia, davvero da non perdere. L’edificio ospita il Wat Po, il tempio più antico di Bangkok, in cui si trova il famoso Buddha reclinato ricoperto di foglie d’oro. Questo tour include anche il tempio Wat Trimit, con il suo Buddha d’oro da 5,5 tonnellate. Trascorrete la serata a vostro piacimento. Potreste ad esempio concedervi un massaggio tradizionale thailandese, sorprendere le vostre papille gustative con gli straordinari sapori locali e concludere la giornata godendovi il tramonto in uno dei bar sul tetto che negli ultimi anni sono sbocciati nella città. Le opzioni sono infinite. Pernottamento a Bangkok.

Giorno 4°: MERCATO GALLEGGIANTE DI BANGKOK

Visiterete il mercato galleggiante più famoso del paese: Damnoen Saduak. Lungo la strada, visiterete un’azienda agricola che produce zucchero di cocco. Farete un giro nella fattoria e osserverete come si lavora lo zucchero di cocco. Potrete anche assaggiare alcune specialità preparate al momento. Dirigetevi verso il mercato galleggiante su una barca a coda lunga, ammirando i dintorni del canale. Vivrete il mercato colorato e osserverete i mercanti mentre remano lungo i canali congestionati in robuste canoe cariche di frutta e verdura fresca da vendere agli acquirenti sulla riva del fiume. Sulla strada per la tappa successiva, attraverserete il Centro di conservazione delle mangrovie e potrete vedere alcune scimmie selvatiche. All’arrivo a Don Hoi Lot potrete pranzare al ristorante Seafood. Continuate verso il Maeklong Railway Market (‘Talad Rom Hoop’ in thai). All’arrivo, la guida vi racconterà la storia della zona. Osserverete tutte le azioni che si svolgono nei minuti che precedono il passaggio del treno sul mercato. Il processo avviene così in fretta che vi stupirà. Ritorno a Bangkok. Pernottamento a Bangkok.

Giorno 5°: BANGKOK – AYUTTHAYA – PHITSANULOK (405 km – 6 ore)

Partenza dal vostro hotel in direzione di Bang Pa-In dove visiterete il sontuoso Summer Palace di Rama V. Proseguimento verso l’antica capitale di Ayutthaya dove contemplerete gli antichi templi di Wat Yai

Chaimongkhon, Wat Mahathat e Wat Phanan Choeng nel Parco Storico di Ayutthaya. Godetevi il pranzo in un ristorante a Chai Nat e proseguite per Phitsanulok per un breve giro di orientamento della città prima del check-in in hotel. Pernottamento a Phitsanulok.

Giorno 6°: PHITSANULOK – SUKHOTHAI – LAMPANG (410 km – 5,5 ore)

Dopo la prima colazione in hotel, proseguimento verso Wat Phra Si Rattana Mahathat per partecipare con la gente del posto alle preghiere mattutine e alle offerte in questo tempio storico, che ospita una delle statue del Buddha più venerate della Thailandia.

Partenza per Sukhothai per esplorare questa antica città ricca di punti di riferimento storici: il più impressionante è il parco storico di Sukhothai, patrimonio mondiale dell’UNESCO. Ammirate i templi e i palazzi in rovina e le statue di Buddha di tutte le dimensioni. Pranzo lungo il viaggio in un ristorante locale. Poco distante si trova il parco storico di Si Satchanalai, che vanta le suggestive rovine di una mezza dozzina di templi contenenti innumerevoli statue di Buddha e di elefanti, tra essi notevole è il Wat Phra Si Rattana Mahathat, a cui si accede attraversando un ponte sospeso in legno.  Questo sito solitamente tranquillo offre uno speciale interludio spirituale prima di arrivare a Lampang per la serata. Pernottamento a Lampang.

Giorno 7°: LAMPANG – PHAYAO – TRIANGOLO D’ORO – CHIANG RAI (470 km – 5,5 ore)

Dopo la prima colazione, esplorerete il meraviglioso Wat Phra That Lampang Luang, a breve distanza da Lampang, e ammirate le elaborate decorazioni e le bellissime statue di Buddha. Proseguimento verso nord, con una breve sosta al lago Phayao per una pausa caffè. Continuerete verso la periferia meridionale di Chiang Rai dove potrete visitare Wat Rong Khun, un affascinante tempio costruito negli anni ’90. Il suo esterno decorato è completamente bianco, con pezzi di specchi incastonati, gli conferisce un aspetto splendente, rendendolo uno dei templi più belli della Thailandia. Continuerete in direzione Chiang Rai per il pranzo. In seguito, vi dirigerete verso il Triangolo d’Oro, dove Thailandia, Laos e Myanmar si incontrano. Questa zona naturale e selvaggia ha acquisito una notorietà indesiderata negli anni ’60, a causa dell’abbondante coltivazione dell’oppio. Godetevi una gita in barca nel Triangolo d’Oro con sosta all’isola di Don Sao, che fa parte del Laos (la gita in barca dura circa 45 minuti). Successivamente, si visiterà il museo 212 House of Opium facendo una passeggiata intorno alla sua rara collezione di accessori legati all’oppio come pesi, bilance e pipe. Scoprite la storia di questa droga e gli effetti devastanti che il suo commercio ha avuto sulle comunità locali. Pernottamento a

Chiang Rai.

Giorno 8°: CHIANG RAI – CHIANG MAI (220 km – 8,5 ore)

Godetevi la prima attività del giorno al profumato e vibrante mercato mattutino di Chiang Rai seguita da una breve sosta al tempio Wat Phra Kaew. Successivamente, approfondirete la vostra conoscenza della cultura locale presso il museo e centro culturale Hilltribe, dove vi verranno spiegati gli stili di vita delle popolazioni montane della zona e le loro sfide per la sopravvivenza. Proseguirete fino a Tha Ton e godetevi un gustoso pranzo prima di dirigervi verso l’antica città di Chiang Mai. All’arrivo, potrete visitare il Wat Phra That Doi Suthep, uno dei templi più venerati del paese. Questo luogo sacro si trova in cima ad una montagna dalla quale potrete apprezzare splendide viste panoramiche sulla città. Per raggiungere il tempio è necessario salire una scala naga di 309 gradini. In alternativa, potete raggiungere il tempio con una funicolare (inclusa). Pernottamento a Chiang Mai.

Giorno 9°: CHIANG MAI

Dopo una buona dose di cultura e storia, è tempo per una giornata di natura e fauna selvatica nelle giungle circostanti Chiang Mai. Entrerete in contatto con il regno animale presso il Thai Elephant Care Centre, che è stato istituito per fornire assistenza agli elefanti anziani in pensione dal lavoro dei campi. Apprezzate questi giganti gentili e scoprite tutto sulla loro natura, sulle loro caratteristiche individuali, sugli stili di vita, sui loro talenti e il loro fascino. Se arrivate al momento giusto, potreste guardarli giocare durante il bagno.

Continuerete la visita con una sosta al Queen Sirikit Botanical Garden di Mae Rim, inaugurato nel 1992. Lo scopo della struttura è condurre e promuovere la ricerca botanica, conservare le biodiversità e le risorse naturali della Thailandia. Il sentiero chiamato Banana Avenue vi permetterà di vedere la straordinaria collezione di oltre 200 diverse varietà di banani, provenienti principalmente dal sud-est asiatico. Visiterete la “casa della

foresta pluviale tropicale”, la più grande serra di vetro del complesso. Con una superficie di 1.000 metri quadrati per 33 metri di altezza, ospita una vasta collezione di specie tropicali, come palme, banani e piante di zenzero. Passeggiate quindi attraverso la maestosa Orchid House.

Nel giardino botanico potrete vedere anche la più lunga passerella sulla foresta della Thailandia, che si erge a 20 metri di altezza tra le cime degli alberi. Il percorso si estende per circa 370 metri e si snoda lungo il fianco della montagna. Con piattaforme panoramiche in vetro ogni 50-100 metri, vi sentirete sicuramente parte del paesaggio. Potrete osservare le piante della giungla subtropicale sotto i vostri piedi o ammirare le montagne circostanti. Alla fine della passerella sarete ricompensati da una vista che si estende su tutta la lussureggiante valle subtropicale. La visita è seguita da un pranzo in un ristorante locale. Successivamente, proseguirete per la falegnameria Baan Tipmanee. Qui scoprirete come questi artigiani producono i più famosi prodotti in legno intagliato di Chiang Mai. La sera potrete partecipare a una cena kantoke (opzionale). Pernottamento a Chiang Mai.

Giorno 10°: PARTENZA DA CHIANG MAI E RIENTRO IN ITALIA

Prima colazione in hotel. Rilassatevi e approfittate del tempo libero a Chiang Mai. Esplorate la città con i vostri ritmi e il vostro tempo e scoprite i luoghi e le attrazioni di questa città brulicante di spazi verdi e popolarmente conosciuta come la ‘Rosa del Nord’. La giornata è a vostra disposizione per fare quello che desiderate. Trasferimento all’aeroporto di Chiang Mai in tempo utile per la partenza del vostro volo di ritorno, non diretto. Arrivo a destinazione e fine dei nostri servizi.

N.B. Nei veicoli destinati al tour possono trovarsi combinazioni di gruppi in lingue diverse. Sarà ad ogni modo garantita una guida per ogni lingua.

 

DATA DI PARTENZA:

Tutte le domeniche e tutti i giovedì da Febbraio a Ottobre 2020

N.B.: il mese di Febbraio e i mesi che vanno da Maggio a Ottobre prevedono supplementi

Leggi tutto il Programma

Condividi il viaggio con i tuoi amici

a partire da:

1780€

ULTERIORI QUOTE OBBLIGATORIE:
Tasse aeroportuali soggette a riconferma €470
Viaggia Sereno €80

SUPPLEMENTI E RIDUZIONI:
Supplemento Alta Stagione € 105
Supplemento singola in categoria standard Bassa Stagione € 230 / Alta Stagione € 330
Supplemento pensione completa (4 cene) € 115
Cena tradizionale Kantoke nel giorno 9 € 30
Riduzione tripla adulto/bimbo non prevista
N.B.: Età minima per partecipare al tour 10 anni

IL VIAGGIA SERENO COMPRENDE:
Iscrizione al viaggio e gestione pratica
Assicurazione medico, bagaglio, assistenza e annullamento

Tutto ciò che devi sapere

Info Pacchetto.

La quota base comprende

Voli dalla Sardegna/Sicilia in classe economica non diretti e con bagaglio da stiva incluso
Transfer da e per gli aeroporti
Guida in italiano
8 pernottamenti negli hotel indicati o similari
Trattamento di mezza pensione che comprende 8 colazioni e 6 pranzi
Trasporto in veicoli climatizzati
Tutti i biglietti d’ingresso e le attività indicate nell’itinerario
Accoglienza all’arrivo all’aeroporto di Bangkok

La quota base non comprende

Ulteriori quote obbligatorie
Supplementi e riduzioni
Assicurazione medica integrativa facoltativa
Mance e facchinaggio, se non diversamente specificato ne “la quota base include”
Bevande ai pasti e pasti non indicati
Spese personali, telefoniche, lavanderia etc
Tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota base comprende”

il tuo viaggio

Altre Info.

Ecco tutte le altre informazioni di cui hai bisogno prima di prenotare il tuo prossimo viaggio.

Partenza garantita con minimo 2 partecipanti

10 Giorni e 8 Notti - Mezza Pensione

  • Le date del tuo viaggio
Andata: 01/02/2020
Ritorno: 30/10/2020
  • Da dove si parte?
Sardegna / Sicilia
  • Lista Hotel

(o similari):

Bangkok: Century Park 4 stelle

Phitsanulok: Amarin Lagoon 4 stelle

Lampang: Wienglakor hotel 3.5 stelle

Chiang Rai: Laluna hotel 4 stelle

Chiang Mai: Empress Chiang Mai 4 stelle

hai già fatto la valigia?

Contattaci ora.