dal 23/10/2022 -
- al 30/10/2022

#PartiConNoi TOUR IN ISLANDA

  • Parti con Noi
copertina-islanda

#PartiConNoi TOUR IN ISLANDA

Scopri i meravigliosi paesaggi lunari della penisola di Reykjanes, le città e la costa.

Il tuo viaggio: #PartiConNoi TOUR IN ISLANDA

Il Programma.

Disponibilità limitata

8 Giorni

1ª Giornata: 23 Ottobre – Roma – Reykjavik
ARRIVO NELLA TERRA DEL FUOCO E DEL GHIACCIO!
Incontro con l’accompagnatore Benares Viaggi all’aeroporto di Roma Fiumicino e partenza per l’Islanda. Arrivo all’aeroporto di Reykjavík e trasferimento verso la struttura alberghiera. Durante il trasferimento verso la città, ammireremo i paesaggi lunari della penisola di Reykjanes. La cena non è prevista, ma la varietà di ristoranti e di cucine presenti a Reykjavik renderanno la nostra cena un’esperienza unica. Distanza di guida approssimativa: 50km.

2ª Giornata: 24 Ottobre – Reykjavík – Snæfellsnes – Borgarfjörður – Snaefellsjökull, il vulcano ricoperto dal ghiaccio – Villaggi dei pescatori
Colazione in hotel e incontro con la guida locale. Partenza da Reykjavik verso il nord-ovest della nazione. Durante il percorso verso le coste frastagliate della penisola di Snæfellsnes, attraverseremo il tunnel sottomarino di Hvalfjörður (la baia delle balene) e ci stupiremo guardando i paesaggi islandesi. Questo territorio fa parte del Parco Nazionale di Snaefellsjökull, che prende il nome dal magnifico ghiacciaio che ricopre il vulcano (l’ultima eruzione risale al 250 d.C.) presente sulla penisola. La leggenda narra che la montagna sia protetta da uno spirito benigno e che, attraversando il parco, ci potremo ricaricare di energia positiva. Successivamente, mentre ci dirigeremo ancora più a nord, visiteremo anche gli affascinanti e nascosti villaggi dei pescatori. Una volta nel vicino villaggio di Grundarfjörður, incontreremo una persona del posto che ci racconterà alcune fatti e curiosità sulla storia della popolazione islandese. Proseguiremo poi fino alla costa, facendo delle soste mozzafiato per ammirare le formazioni colonnari basaltiche e le onde che si infrangono dal mare e per Borgarfjörður, una zona scenica e storica dell’ovest dell’Islanda. Cena e pernottamento a Borgarnes, un’affascinante città dove è stata ambientata una delle saghe più famose d’Islanda. La notte, se le condizioni meteo saranno favorevoli, potremo uscire con la guida locale per una passeggiata nei pressi dell’hotel alla ricerca della meravigliosa aurora boreale. Qualora le condizioni meteo non fosse favorevoli, quest’attività verrà fatta nei giorni successivi sempre che il meteo lo consenta.
Distanza di guida approssimativa: 370km.

3ª Giornata: 25 Ottobre – Þingvellir National Park – il Parlamento Antico e la Dorsale medio atlantica – Gullfoss – Geysir
Colazione in hotel e incontro con la guida. Partenza per il famoso percorso turistico Golden Circle. La prima attrazione che incontreremo sarà il Parco Nazionale Þingvellir (riconosciuto come patrimonio mondiale dell’UNESCO), dove nel 930 d.C. le popolazioni Vichinghe istituirono un’assemblea generale che si sarebbe dovuta riunire annualmente. Questa assemblea è stata riconosciuta come il primo Parlamento più antico del mondo moderno. Þingvellir è anche un capolavoro geologico dato che segna il punto della dorsale medio atlantica dove le placche dei continenti Americano ed Euroasiatico si incontrano. Potremo camminare lungo un sentiero che ci porterà in mezzo al canyon che segna la posizione della dorsale. Attraverseremo le pittoresche fattorie per poi giungere alla celebre cascata di Gullfoss, ritenuta da molte persone del posto la più bella cascata di tutta l’Islanda. Lì vicino troveremo la Geyser Hot Spring Area, piena di pozzi di fango bollente, prese d’aria e geyser che esplodono. Il più famoso di questi geyser è quello di Strokkur, ad alto getto e che erutta ogni 10 minuti. In questa giornata ci fermeremo presso il piccolo villaggio di Laugarvatn per assaggiare il tradizionale “pane termale”, che viene cotto dentro il suolo bollente nei pressi delle sorgenti termali geotermiche. Cena e pernottamento nella zona del Golden Circle. Distanza di guida approssimativa: 235km.

4ª Giornata: 26 Ottobre – LAVA Centre – le cascate Seljalandsfoss e Skógafoss – Eldhraun – Cascate, vulcani, lava e ghiacciai
Dopo la prima colazione in hotel, ci dirigeremo verso l’iconica South Shore, una bellissima zona dell’Islanda da vedere durante l’inverno. Questa è una delle principali regioni agricole del paese e durante il tragitto passerai attraverso le tipiche fattorie islandesi. Durante il tragitto, con un po’ di fortuna, potremmo vedere il bellissimo Monte Hekla, il vulcano islandese che erutta più frequentemente. Visiteremo il LAVA Centre, una mostra didattica, interattiva e high-tech che illustra l’attività vulcanica, i terremoti e la trasformazione dell’Islanda nel corso di milioni di anni. Ci godremo sia la mostra che la visione di un interessante documentario sui vulcani islandesi all’interno del cinema del centro. Proseguendo nel tragitto, potremmo vedere l’Eyjafjallajökull, il famoso vulcano incappucciato dal ghiaccio, la cui ultima eruzione del 2010 ha interrotto il traffico aereo di tutto il mondo. Faremo una sosta presso due spettacolari cascate, ognuna con il suo fascino e carattere. Se il sentiero lo consentirà, potremo camminare dietro la cascata Seljalandsfoss. La cascata Skógafoss è una delle più fotografate di tutto il paese e si dice che nasconda dentro di sé un antico tesoro. Proseguendo sopra la valle lavica di Eldhraun ammireremo i vasti e surreali paesaggi lavici che sono stati creati da una singola eruzione, la più grande di cui la storia abbia memoria. Da qui, inizieremo a vedere i panorami dei ghiacciai mentre ci dirigeremo nel sud est dell’Islanda e nella regione del Vatnajökull, il ghiaccio più grande d’Europa. Cena e pernottamento nel sud est dell’Islanda (Kirkjubæjarklaustur o simile). Distanza di guida approssimativa: 315km.

5ª Giornata: 27 Ottobre – Parco Nazionale Vatnajökull e il ghiacciaio più grande d’Europa – Icebergs – Vik
Colazione in hotel. Oggi saremo nell’area meridionale del Parco Nazionale Vatnajökull, che prende il nome dal ghiacciaio più grande d’Europa. L’intero parco copre quasi il 14% del territorio dell’Islanda ed è considerato il più grande parco nazionale dell’Europa occidentale. Inizieremo la giornata con la visita di Jökulsárlón, una laguna di origine glaciale, dove potremo godere della vista mozzafiato degli iceberg che galleggiano nelle profonde acque. Con un po’ di fortuna, in zona potremmo anche vedere le foche che si rilassano. Nelle vicinanze si trova anche la favolosa Diamond Beach, dove i resti cristallini degli iceberg restano sulla sabbia nera prima di scomparire nell’oceano. Visiteremo il famoso parco nazionale di Skatfatell, una bellissima regione di “fuoco e ghiaccio” creata dalle esplosioni vulcaniche e circondata da numerosi ghiacciai. Qui si trova lo Svinafellsjökull, uno dei più bei ghiacciai che nascono dal Vatnajökull. Ci dirigeremo quindi a ovest, passando attraverso le vaste pianure sabbiose create dai residui glaciali. La strada ci condurrà a Vík, il villaggio più meridionale dell’Islanda. Visiteremo la spiaggia di Reynisfjara, dove potremo passeggiare sulla sabbia nera ammirando le straordinarie formazioni rocciose e udire le onde fragorose dell’Oceano Atlantico. Cena e pernottamento a Vík. Distanza di guida approssimativa: 230 km.

6ª Giornata: 28 Ottobre – Reykjanes – Reykjavik – Paesaggi lunari – Blue Lagoon – Area geotermica e SPA
Dopo la colazione in hotel, percorreremo una bellissima strada costiera che ci condurrà alla penisola mozzafiato di Reykjanes. Riconosciuto come Geoparco dell’UNESCO nel 2015 per via delle sue numerose e interessanti caratteristiche geotermiche e vulcaniche, è un bellissimo posto da esplorare. Visiteremo Strandarkirkja, l’unica chiesa in legno in queste terre rurali. La piccola chiesa, costruita proprio sulla costa, gode di una magnifica vista sulle onde turbolente dell’oceano che si infrangono sulle rocce vulcaniche e sulla sabbia nera. Ci dirigeremo verso il lago Kleifarvatn, un ambiente affascinante, desolato e quasi lunare. Questo lago è stato teatro di un famoso giallo, the Draining Lake, del famoso autore islandese Arnaldur Indriðason. Vicino all’estremità meridionale del lago si trova il Krýsuvík, dove i potenti getti di vapore fuoriescono dalle profondità al di sotto della crosta terrestre e il vapore sulfureo sale da numerose bocche geotermiche. Potremo vedere piccole sorgenti termali, piscine di acqua calda e altri tipi di attività geotermica. Proseguiremo lungo la costa per fermarci davanti alle scogliere scoscese che si ergono a strapiombo sul mare. Qui si trova Grindavík, una città con una considerevole flotta peschereccia. Dopo una sosta per il pranzo a Grindavík (il pranzo non è incluso), ci dirigeremo verso la Blue Lagoon, famosa in tutto il mondo. Situato in un campo di lava nera, questo centro termale geotermico è una laguna piena di acqua calda ricca di minerali, che offre la massima interazione e relax con la natura selvaggia dell’Islanda. Qui potremo goderci un bel bagno nelle acque curative della laguna, una meraviglia unica della natura con acqua piacevolmente calda e ricca di minerali nel mezzo di un campo di lava nera. Ritorno a Reykjavík, dove la serata è libera così da goderti la vivace capitale dell’Islanda. Pernottamento a Reykjavík. La cena non è inclusa nel prezzo. Distanza di guida approssimativa: 300 km.

7ª Giornata: 29 Ottobre – Tour di Reykjavík
Colazione in hotel e visita della città Reykjavik che sebbene sia l’unica vera città dell’Islanda, il suo fascino da piccola città è ideale per piccoli gruppi. Questa affascinante escursione ci offrirà un’ottima visione generale della città. Il tour passa vicino a molte delle principali attrazioni tra cui: il municipio, la casa Höfði (sede del vertice del 1986), l’Harpa Concert Hall and Conference Center e il principale punto di riferimento della città, la Chiesa Hallgrimskirkja. Con la guida vedremo questi luoghi e altri, oltre a condividere interessanti informazioni sulla capitale europea più settentrionale. Durante il percorso visiteremo la piattaforma panoramica presso la cupola di vetro di Perlan, che offre una vista a 360° su Reykjavik e i paesaggi circostanti, ma anche la mostra Wonders of Iceland al Perlan, che include una vera e propria grotta di ghiaccio al coperto, una mostra sui vulcani, sui terremoti e sull’energia geotermica, sulla Terra, sulla costa e sugli Oceani. E, infine, una mostra speciale dal Museo Naturale Islandese: Acqua. Pernottamento a Reykjavik. La cena non è inclusa nel prezzo.

8ª Giornata: 30 Ottobre – Reykjavik – Roma
Colazione presso l’hotel. Appuntamento con il transfert fuori dell’hotel e partenza verso l’aeroporto di Keflavìk per il volo di rientro. Durante questo viaggio, ammireremo ancora una volta i bellissimi paesaggi dell’Islanda. Arrivo a Roma e fine dei nostri servizi.

 

Condividi il viaggio con i tuoi amici

a partire da:

3225€

LA QUOTA BASE INCLUDE:
Volo in classe economica con bagaglio a mano e da stiva da 23 kg;
Hotel con prima colazione e Pranzo durante le escursioni;
Trasferimenti privati ed escursioni come da programma;
Tour ed escursioni guidate in varie località secondo il programma;
Biglietti di ingresso al Lava Center e Blue Lagoon.

TASSE AEROPORTUALI 142,00€

QUOTA ISCRIZIONE E ASSICURAZIONE 50,00€

Tutto ciò che devi sapere

Info Pacchetto.

La quota base comprende

  • Volo in classe economica con bagaglio a mano e da stiva da 23 kg;
  • Hotel con prima colazione e Pranzo durante le escursioni;
  • Trasferimenti privati ed escursioni come da programma;
  • Tour ed escursioni guidate in varie località secondo il programma;
  • Biglietti di ingresso al Lava Center e Blue Lagoon.

La quota base non comprende

  • Tasse aeroportuali;
  • Quota iscrizione e assicurazione medico, bagaglio e assistenza con massimale spese mediche pari a € 30.000,00;
  • Cene a Reykjavík;
  • Pranzi eccetto il pranzo del 29/10;
  • Bevande ai pasti diverse da caffè/tè e acqua fresca di rubinetto islandese;
  • Guida durante il trasferimento per l’aeroporto l’ultimo giorno;
  • Servizio guida durante le cene;
  • Tour e attività opzionali;
  • Facchinaggio in aeroporto e hotel;
  • Early check-in o late check-out non garantiti;
  • Passeggeri liberi;
  • Qualsiasi servizio non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

 

DETTAGLIO DEI PREZZI:

Quota base 3225,00€
Tasse aeroportuali 142,00€
Quota di iscrizione e assicurazione 50,00€

il tuo viaggio

Altre Info.

Ecco tutte le altre informazioni di cui hai bisogno prima di prenotare il tuo prossimo viaggio.

Disponibilità limitata

8 Giorni

  • Le date del tuo viaggio
Andata: 23/10/2022
Ritorno: 30/10/2022
  • Da dove si parte?
Fiumicino
  • Operativo Voli

Soggetto a riconferma:

23/10 Fiumicino – Keflavík 15:05 – 17:50
30/10 Keflavík – Fiumicino 07:35 – 13:05

  • Lista Hotel

Reykjavik: Grandi Center hotel
Borgames: Borgames Hotel
Selfoss: Hekla Fosshotel
Kirkjubaejarklaustur: Magma Hotel
Sléttuvegur – Vik: Kia Hotel

hai già fatto la valigia?

Contattaci ora.